The Flavours of World Cuisines

Quando pensi al tuo piatto preferito, è probabile che ti venga in mente un sapore specifico: dolce, aspro, salato, piccante. Ma per chi ha la sinestesia – processo percettivo di sovrapposizione simultanea di più sensi che coinvolge l’1% della popolazione – non è la stessa cosa. Questa particolare stimolazione sensoriale genera in maniera automatica la […]

Continua a leggere

La Romagna in tavola, ma in mosaico

Fate un giro in Romagna, la terra del mattarello, del cappelletto, della pasta ripiena. Fate un salto a Ravenna, la capitale del mosaico. Unite gli ingredienti e otterrete un ricettario in tre dimensioni, che non si sfoglia ma si percorre a tappe e si osserva. Silvia Naddeo lo ha chiamato “Ricetta n.7: Cappelletti all’uso di Romagna”. La […]

Continua a leggere

Arte congelata? Sì, quella di Annette Labedzki

Chi almeno una volta, da piccolo, non ha pasticciato con i colori? Si partiva sempre con una grande idea ben chiara nella mente e quando capivamo che non stavamo ottenendo un buon risultato riversavamo tutto sul foglio creando infine una grande macchia dal colore indefinito. Un qualcosa di simile l’abbiamo trovato nell’artista canadese Annette Labedzki ma […]

Continua a leggere

Cats & Food, What else? – @Cats_in_food

Gatti e cibo. Separati ed entrambi al proprio posto sono fantastici, ma insieme? Per tutti voi, food e cats lovers, l’account Instagram @cats_in_food combina le due più grandi passioni della vostra vita. Le grafiche sono create da Ksenia, un’artista e illustratrice russa, che da buona amante dei gatti che passa gran parte del suo tempo […]

Continua a leggere

Eiko Mori – Pattern toast

La mania per la fotografia nell’era Instagram è un disturbo che ha contagiato ormai chiunque. Il cibo è sicuramente uno dei soggetti più immortalati e i bar, ristoranti e locali sono sempre più attenti all’estetica dei propri piatti, per soddisfare non solo i palati ma anche le bacheche social delle persone. Insomma, anche nel mondo […]

Continua a leggere

Una “pausa cappuccino” davvero speciale con la Cremart di Lee Kang Bin

Una tela bianca inusuale, e anche molto piccola quella che utilizza Lee Kang Bin per esprimere la sua arte, la schiuma bianca dei cappuccini che serve nel bar in cui lavora da parecchi anni. Cucchiaini, pennelli, colorante alimentare e tanta precisione sono fondamentali per dare vita a delle riproduzioni uniche. Tra i vari soggetti che […]

Continua a leggere

Yukiko Morita – lampade a regola d’arte

Alla Maison&Objet 2017, l’artista designer giapponese Yukiko Morita ha presentato un progetto fatto tutto di carboidrati: The Pampshade. Un lusso che i buongustai, però, hanno potuto soltanto ammirare. Infatti si tratta di lampade da muro o da tavolo realizzate interamente con il pane. Il pane è passione e comune denominatore tra tanti artisti: vi ricordate gli […]

Continua a leggere

La rivincita dei Wurstel

Burp! No, non è maleducazione, ma uno dei progetti di foodart più divertenti e geniali che potete trovare su Instagram. Qui su Olio su Tela amiamo parlare di artisti che lavorano con il cibo; abbiamo incontrato artisti di tutti i generi: dai più celebri come Oldenburg e Caravaggio, fino ad arrivare a chi si concentra […]

Continua a leggere

Kristina Lechner – “Fake” food Photography

Kristen Lechner

Nel nostro blog ormai una cosa è certa: per creare piatti succulenti e cibi appetitosi non servono ne libri di ricette, ne prodotti di alta qualità. L’ingrediente segreto che non manca mai e fa la differenza è sicuramente la creatività e ce lo dimostra Kristen Lechner con i suoi “Food-not-food”. Hanno l’aspetto gustoso di un hamburger appena impiattato e […]

Continua a leggere

Edgar Artis – “Fashion Food”

A guardarli da lontani i bozzetti di Edgar sembrerebbero semplici disegni di abiti da passerella. Ma oltre la carta e lo schizzo a matita, dei suoi lunghi vestiti e mini dress puoi addirittura sentirne l’odore. Armeno e fashion illustrator, di Edgar Artis non si sa molto ma con la sua creatività e le combinazioni di cibo e […]

Continua a leggere