Oreo e non solo – Tisha Cherry

Il connubio arte e cibo di cui trattiamo su Olio su tela è usato in maniera diversa ed originale da molti artisti che, della food art e della food photography, ne fanno la propria passione e professione. C’è chi usa i piatti come tele, chi costruisce interi paesaggi fatti di cibo come quelli di Carl Warner, o […]

Continua a leggere

Arte(fatto) – Vegetable Calligraphy

Calligrafia: dal greco, kàlos “bello” e graphìa “grafia”, indica l’arte di tracciare la scrittura in forma elegante e regolare. Ian Barnard, calligrafo e designer creativo inglese, ha fatto della calligrafia un’arte – oltre che la propria passione di vita. Motivato dall’idea che le mani siano il mezzo migliore con cui creare sempre qualcosa di nuovo […]

Continua a leggere

Esposizioni ispirate dall’Expo

Come ben sappiamo oggi il cibo è diventato oggetto di discussione quotidiana un po’ ovunque: dai blog, ai forum, sui social media, ma anche televisione e radio ne parlano spesso. Da qualche anno a questa parte, il cibo ha coperto un ruolo da protagonista e fa parlare di sé in vari ambiti: discutendo di salute, o […]

Continua a leggere

Arte(fatto) -Ritratti a regola d’arte

La storia ha attraversato una forte evoluzione del ritratto, passando da iconografie stilizzate a volti idealizzati, alla ricerca della perfezione, ma privi di espressione, ad altri, invece, carichi di pathos; da volti di profilo, segno di potenza e regalità, a volti frontali e a tre quarti, simbolo di serena leggerezza, sino ad approdare a volti […]

Continua a leggere

Il Crudo e il Cotto – Claude Lévi-Strauss

Ouverture Dal titolo potrebbe sembrare un libro di cucina. Invece si tratta di uno dei più celebri trattati del Novecento sulla Mitologia. È anche l’opera più citata di Claude Lévi-Strauss, primo dei quattro volumi delle Mythologiques, rieditato dal Saggiatore nel 2016 dopo cinquantadue anni dalla sua prima uscita. Sinfonia breve Quindi, se non è un […]

Continua a leggere

Arte(fatto) – L’arte del Trinciante

Riuscireste mai a tagliare un pezzo di carne in “aria”? Più precisamente, la mano sinistra dovrebbe imboccare con la forcina il cibo, sollevandolo in alto, mentre la destra dovrebbe iniziare a tagliare secondo regole anatomiche ben precise. Dopo questo gioco di maestria, i pezzi dovrebbero cadere sul piatto senza essere toccati, poi salati e presentati […]

Continua a leggere

Arte(fatto) – Tutti Frutti

  Avete mai pensato che un mandarino potesse essere un comodo portaspilli da sartoria? O che accostando alcuni grissini potesse nascere una cornice? Oppure, ancora, che dei taralli potessero diventare perle di una stravagante collana? Ispirata dai lavori di Sarah Illenberger, artista multidisciplinare tedesca, ho realizzato alcuni arte(fatti) dove il cibo, rimanendo soggetto centrale, si […]

Continua a leggere

La food art di Tatiana Shkondina

Pensate ad alcune delle più famose opere d’arte al mondo. Sappiamo benissimo che le produzioni artistiche possono essere realizzate con tecniche e materiali diversi: dalla pittura ad olio, alla tempera, al mosaico e tante altre. La fotografa e food stylist russa Tatiana Shkondina riproduce dei quadri famosi utilizzando come materia prima dei suoi lavori, non […]

Continua a leggere

Quanto vale il mercato del cibo nell’arte?

L’arte è, per sua natura, spesso controversa. Se da una parte appassiona, dall’altra a volte genera sconforto, riluttanza, persino disgusto. Particolarmente controverso poi è il “mercato dell’arte”. Quando si parla di quanto può valere una determinata opera o a quanto è stata battuta l’ultima asta, ecco scatenarsi il caos. Tra chi giudica il prezzo adeguato, […]

Continua a leggere

Merda: l’opera e il paradosso della digestione

MèrdRe! MèrdRe! MèrdRe! Iniziava così l’Ubu Re di Alfred Jarry, calcando l’esclamazione francese con un accento e una R di troppo. Era l’inno del teatro dell’assurdo. E di assurdo qui parliamo, con un paradosso: anche la merda (perdonate il francesismo) diventa arte, oro, oggetto di aste record. L’alchimia c’entra ben poco. Qui siamo alla dissacrazione più […]

Continua a leggere