Ci vediamo alla Milano Food Week

Vi abbiamo mai raccontato com’è nato Olio su Tela? E’ partito da un corso universitario di Content management all’università di Urbino. Durante il corso è nato un team con l’obiettivo di creare un blog che avesse senso di esistere, pur trattando un tema estremamente inflazionato come quello del cibo. Nel mare magnum popolato da foodblogger e ricettari vari, la sfida che ci siamo posti fin dal principio è stata quella di non creare l’ennesimo sito cotto, stracotto e bollito. Ci siamo dati all’arte, o meglio, al cibo come oggetto e soggetto di rappresentazione nelle arti figurative e performative.

Lo abbiamo spiegato qui.

Beh, come si è visto, la cosa ci è piaciuta assai… Abbiamo parlato di artisti emergenti, che hanno fatto del cibo una propria cifra stilistica attraverso la quale rappresentare altro; o viceversa, creativi che hanno riprodotto pietanze attraverso i materiali più indigesti. O ancora, abbiamo creato percorsi attraverso le arti del ‘900, talvolta attingendo dai grandi maestri del passato.

Ora, un po’ inaspettatamente, siamo finiti nel cartellone della Milano Food Week. Morale della favola, la prima settimana collaboreremo alla mostra “De Cibo” assieme ad Angelo Cucchetto (lo intervistammo un po’ di tempo fa su queste pagine) di Shootfood – aperta dal 4 all’11 maggio allo Spazio Bergognone (in via Bergonone 26) – e presenteremo Olio su tela a Palazzo del Senato il 5 maggio. Saremo lì con il nostro fantastico loghetto a forma di oliva.
Trovate tutto ciò molto autoreferenziale? Sì. Perdonateci. Lo è ;).

Schermata 2017-04-29 alle 15.13.35
Immagine da Spazio Bergognone 26

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...