Ryan Alexiev e la libera scelta in un mondo di cereali

Arte e cibo hanno una cosa in comune: sono molto spesso legati, in un modo o nell’altro, alla politica e alla società. Dalle forme espressive di diversa natura fino alle scelte alimentari dettate dalle ideologie, molto spesso il filo comune è una critica alla società, una presa di posizione su un tema caldo o un […]

Continua a leggere

Ultra Violet: Color of the Year 2018

Come ogni anno, l’attesissimo Color of the Year by Pantone è stato annunciato: 18-3838 Ultra Violet sarà il colore del 2018, comune denominatore tra arte, moda, design, vetrine e beauty. L’icona Pantone è accompagnata da uno sfondo cosmico, simbolo del vasto ed illimitato cielo notturno che evoca ciò che è possibile fare anche al di là del […]

Continua a leggere

Una “pausa cappuccino” davvero speciale con la Cremart di Lee Kang Bin

Una tela bianca inusuale, e anche molto piccola quella che utilizza Lee Kang Bin per esprimere la sua arte, la schiuma bianca dei cappuccini che serve nel bar in cui lavora da parecchi anni. Cucchiaini, pennelli, colorante alimentare e tanta precisione sono fondamentali per dare vita a delle riproduzioni uniche. Tra i vari soggetti che […]

Continua a leggere

Bomboloni da appendere. L’inganno delle ceramiche di Ermes Ricci

Il rischio di dargli un morso è alto. E il pericolo di perdere un dente nel farlo, pure. Cadere nel tranello delle ceramiche di Ermes Ricci è facile. Perché la materia con cui lui crea i suoi bellissimi piatti, a un certo punto sembra trasformarsi in altro, perdendo la solidità per ammorbidirsi, farsi croccante, golosa, […]

Continua a leggere

Yukiko Morita – lampade a regola d’arte

Alla Maison&Objet 2017, l’artista designer giapponese Yukiko Morita ha presentato un progetto fatto tutto di carboidrati: The Pampshade. Un lusso che i buongustai, però, hanno potuto soltanto ammirare. Infatti si tratta di lampade da muro o da tavolo realizzate interamente con il pane. Il pane è passione e comune denominatore tra tanti artisti: vi ricordate gli […]

Continua a leggere

La rivincita dei Wurstel

Burp! No, non è maleducazione, ma uno dei progetti di foodart più divertenti e geniali che potete trovare su Instagram. Qui su Olio su Tela amiamo parlare di artisti che lavorano con il cibo; abbiamo incontrato artisti di tutti i generi: dai più celebri come Oldenburg e Caravaggio, fino ad arrivare a chi si concentra […]

Continua a leggere

Peter Bakonyi – Pantone Spices

Ricordate la nostra rubrica Pantone? Beh, Olio su Tela cambia pelle, e abbiamo così deciso di trasformare la rubrica in una categoria per raccogliere certamente le più originali declinazioni della palette più famosa al mondo, sempre a tema di cibo! Dopo un po’ di tempo ritorniamo a tutta carica, e lo facciamo questa volta con […]

Continua a leggere

Kristina Lechner – “Fake” food Photography

Kristen Lechner

Nel nostro blog ormai una cosa è certa: per creare piatti succulenti e cibi appetitosi non servono ne libri di ricette, ne prodotti di alta qualità. L’ingrediente segreto che non manca mai e fa la differenza è sicuramente la creatività e ce lo dimostra Kristen Lechner con i suoi “Food-not-food”. Hanno l’aspetto gustoso di un hamburger appena impiattato e […]

Continua a leggere

Cinetica e geometria su torta

In un saggio del 1912 intitolato Lo spirituale nell’arte, Kandinskij scriveva che <<ogni artista, in quanto creatore, ha qualcosa dentro di lui che chiede di essere espresso>>, definendo la prima delle tre responsabilità dell’artista. Progettualità, design ed estetica si aggiungono come parole chiave all’arte di Dinara Kasko, architetta e designer ucraina di ventotto anni, che ha coniugato […]

Continua a leggere

Quegli insetti sul quadro e nel menù

I grilli. Chi li ha assaggiati giura che sanno di gamberetti. Poi sono arrivate le aziende che, spinte dal più bizzarro dei venti culinari, li hanno trasformati in farina. E i bachi da seta pare non siano da meno: ideali per farne la base per il panettone. L’entomofagia da tabù diventa un business da tavola […]

Continua a leggere